Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookie modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Tra storia e leggenda, un cammino suggestivo nei luoghi dei Medici

La Via Medicea è un cammino di 78,3 km, di media difficoltà, realizzabile in 4 o più giorni.

L'inizio è fissato alle Cascine Medicee di Prato, l'arrivo è a Fucecchio, dopo aver attraversato quei territori dove i Medici vissero, cacciarono e si dilettarono plasmando meravigliosi paesaggi rappresentati anche da Leonardo Da Vinci nei suoi dipinti.

Le tappe

Il percorso, individuabile grazie alla specifica segnaletica, si sviluppa prevalentemente su strade vicinali e sentieri CAI.

Lungo il cammino

Durante il cammino si incontrano ben quattro Ville Medicee, oggi riconosciute Patrimonio Unesco, ma anche borghi storici, crinali e vallate, parchi naturali, siti archeologici e numerose testimonianze storico-artistiche. 

La Via Medicea è anche un collegamento strategico tra la Via della Lana e della Seta e la Via Francigena, permettendo al camminatore di unire gli spazi padani e del Nord Europa con la spiritualità della Città Eterna.